SACHS nel mondo -

il vostro partner, dovunque vi troviate

Voi siete qui:

Italia Italiano

Voi siete qui:

Italia Italiano
worldmap

Note

The page you are navigating to is not optimized for mobile devices.
Do you want to proceed?

Proceed

Italia

Italia

Consiglio di SACHS per l'officina:
Ammortizzatori difettosi per danno da impatto.

Cause

Incidenti o gravi errori di montaggio possono causare danni notevoli.

Pertanto:

  • Ispezionare con cura i danni sugli assi e sugli elementi di fissaggio degli ammortizzatori.
  • Esecuzione di un allineamento delle ruote.

Cause

Incidenti o gravi errori di montaggio possono causare danni notevoli.

Pertanto:

  • Ispezionare con cura i danni sugli assi e sugli elementi di fissaggio degli ammortizzatori.
  • Esecuzione di un allineamento delle ruote.

Ammortizzatori bloccati

Causa:

  • Biella piegata, ad es. a causa di un incidente
  • Tensioni estreme, ad es. da montaggio errato

Conseguenza:

  • La biella si blocca nella guida.

Ammortizzatori bloccati

Causa:

  • Biella piegata, ad es. a causa di un incidente
  • Tensioni estreme, ad es. da montaggio errato

Conseguenza:

  • La biella si blocca nella guida.

Giunto del perno rotto

Causa:

  • Ammortizzatori montati con tensioni intrappolate
  • Dado di fissaggio serrato con coppia eccessiva

Conseguenza:

  • Eccessiva estensione del materiale, il perno si rompe.

Commento:

  • Non utilizzare mai avvitatori a impulso.

Giunto del perno rotto

Causa:

  • Ammortizzatori montati con tensioni intrappolate
  • Dado di fissaggio serrato con coppia eccessiva

Conseguenza:

  • Eccessiva estensione del materiale, il perno si rompe.

Commento:

  • Non utilizzare mai avvitatori a impulso.

Golfare del giunto fessurato o completamente rotto

Causa:

  • Il tampone di fine corsa per la molla è difettoso o assente (ad es. per effetto di un incidente). Ciò significa che l’ammortizzatore deve svolgere la funzione di arresto del tampone di fine corsa, con conseguente sforzo eccessivo.
  • Il nivomat dell’ammortizzatore pneumatico non è stato regolato in maniera corretta.
  • Sforzo eccessivo causato da utilizzo estremo su strade in cattive condizioni.

Conseguenza:

  • Le prestazioni dell’ammortizzatore sono limitate o inesistenti. Il veicolo ondeggia e fa rumore.

Golfare del giunto fessurato o completamente rotto

Causa:

  • Il tampone di fine corsa per la molla è difettoso o assente (ad es. per effetto di un incidente). Ciò significa che l’ammortizzatore deve svolgere la funzione di arresto del tampone di fine corsa, con conseguente sforzo eccessivo.
  • Il nivomat dell’ammortizzatore pneumatico non è stato regolato in maniera corretta.
  • Sforzo eccessivo causato da utilizzo estremo su strade in cattive condizioni.

Conseguenza:

  • Le prestazioni dell’ammortizzatore sono limitate o inesistenti. Il veicolo ondeggia e fa rumore.

Individuazione di ammortizzatori difettosi

Incidenti o gravi errori di montaggio possono causare danni notevoli agli ammortizzatori. Pertanto è consigliabile cercare danni agli assi del veicolo e agli elementi di fissaggio degli ammortizzatori ed eseguire un allineamento delle ruote professionale.

Gli ammortizzatori difettosi possono avere vari effetti negativi sulle caratteristiche di guida e sulla sicurezza. Ecco perché una valutazione e riparazione competenti del danno da parte di un meccanico sono particolarmente importanti.

Individuazione di ammortizzatori difettosi

Incidenti o gravi errori di montaggio possono causare danni notevoli agli ammortizzatori. Pertanto è consigliabile cercare danni agli assi del veicolo e agli elementi di fissaggio degli ammortizzatori ed eseguire un allineamento delle ruote professionale.

Gli ammortizzatori difettosi possono avere vari effetti negativi sulle caratteristiche di guida e sulla sicurezza. Ecco perché una valutazione e riparazione competenti del danno da parte di un meccanico sono particolarmente importanti.

Ammortizzatore bloccato

Possibili cause:

  • Biella piegata, ad es. a causa di un incidente
  • Tensioni estreme, ad es. da montaggio errato

Conseguenza:

La biella si blocca nella guida e l'ammortizzatore si inceppa.

Ammortizzatore bloccato

Possibili cause:

  • Biella piegata, ad es. a causa di un incidente
  • Tensioni estreme, ad es. da montaggio errato

Conseguenza:

La biella si blocca nella guida e l'ammortizzatore si inceppa.

Giunto del perno rotto

Possibili cause:

  • Sollecitazioni durante il montaggio
  • Dado di fissaggio serrato con coppia eccessiva
  • Installazione con avvitatore ad impulso

Conseguenza:

Eccessiva estensione del materiale, il perno si rompe.

Commento:

Non usare mai avvitatori ad impulso per l'installazione!

Giunto del perno rotto

Possibili cause:

  • Sollecitazioni durante il montaggio
  • Dado di fissaggio serrato con coppia eccessiva
  • Installazione con avvitatore ad impulso

Conseguenza:

Eccessiva estensione del materiale, il perno si rompe.

Commento:

Non usare mai avvitatori ad impulso per l'installazione!

Occhio di biella fessurato o completamente rotto

Possibili cause:

Gli occhi di biella si fessurano o rompono completamente per i seguenti motivi:

  • Il finecorsa per la molla è difettoso o assente (ad es. per effetto di un incidente). Ciò significa che l’ammortizzatore deve svolgere la funzione di finecorsa, con conseguente sforzo eccessivo.
  • Regolazione non corretta del livello dell'ammortizzatore pneumatico
  • Sforzo eccessivo causato da utilizzo estremo su strade in cattive condizioni.
  • Ammortizzatori montati con tensioni intrappolate

Conseguenza:

L'occhio di biella difettoso limita o impedisce completamente le prestazioni dell'ammortizzatore. Il veicolo ondeggia e fa notevole rumore.

Occhio di biella fessurato o completamente rotto

Possibili cause:

Gli occhi di biella si fessurano o rompono completamente per i seguenti motivi:

  • Il finecorsa per la molla è difettoso o assente (ad es. per effetto di un incidente). Ciò significa che l’ammortizzatore deve svolgere la funzione di finecorsa, con conseguente sforzo eccessivo.
  • Regolazione non corretta del livello dell'ammortizzatore pneumatico
  • Sforzo eccessivo causato da utilizzo estremo su strade in cattive condizioni.
  • Ammortizzatori montati con tensioni intrappolate

Conseguenza:

L'occhio di biella difettoso limita o impedisce completamente le prestazioni dell'ammortizzatore. Il veicolo ondeggia e fa notevole rumore.

Ulteriori informazioni