ZF Aftermarket nel mondo:

il vostro partner, dovunque vi troviate

Voi siete qui:
Italia (Italiano)

Se non trovi il tuo Paese, seleziona "Altri Paesi" per visitare il sito web Globale di ZF Aftermarket.

Tutti i siti web di ZF Aftermarket

Trova il tuo paese per regione

Siete alla ricerca di informazioni aziendali su ZF Friedrichshafen AG?

Visitate il sito web aziendale.

Note

The page you are navigating to is not optimized for mobile devices.
Do you want to proceed?

Proceed

Italia

e-troFit vince il premio della rivista busplaner
per la sostenibilità e mobilità del futuro

e-troFit

Piccolo, economico, sostenibile:

e-troFit contribuisce a rendere più pulita l'aria nelle città

Cerimonia di premiazione

Nel 2019 la rivista busplaner ha assegnato per la quarta volta il premio International Sustainability Award. Quest'anno ha vinto e-troFit: è il risultato di una cooperazione tra ZF Aftermarket e l'azienda ingegneristica in-tech.

Lo scopo della collaborazione è ridurre le emissioni di gas serra nel traffico urbano convertendo gli autobus del trasporto pubblico dalle trazioni convenzionali a quelle elettriche ecocompatibili.

Il concetto e-troFit di in-tech si basa su soluzioni individuali personalizzate. Per prima cosa gli sviluppatori analizzano l'itinerario, quindi progettano una catena cinematica su misura che include l'alimentazione a batteria. Allo stesso tempo in-tech aiuta l'autorità municipale a pianificare correttamente la strategia e l'infrastruttura per la ricarica e a formare i dipendenti. Come fornitore di sistema, ZF Aftermarket progetta i componenti necessari dei veicoli e offre l'accesso alla sua rete globale di officine per i lavori di conversione.

ZF Aftermarket e il futuro della mobilità

e-troFit è solo uno di tanti esempi che spiegano come oggi ZF Aftermarket stia plasmando in maniera sostenibile la mobilità di domani, ovvero combinando tecnologie innovative e servizi su misura.

Maggiori informazioni sui nostri concetti per la mobilità del futuro

Cerimonia di premiazione

Nel 2019 la rivista busplaner ha assegnato per la quarta volta il premio International Sustainability Award. Quest'anno ha vinto e-troFit: è il risultato di una cooperazione tra ZF Aftermarket e l'azienda ingegneristica in-tech.

Lo scopo della collaborazione è ridurre le emissioni di gas serra nel traffico urbano convertendo gli autobus del trasporto pubblico dalle trazioni convenzionali a quelle elettriche ecocompatibili.

Il concetto e-troFit di in-tech si basa su soluzioni individuali personalizzate. Per prima cosa gli sviluppatori analizzano l'itinerario, quindi progettano una catena cinematica su misura che include l'alimentazione a batteria. Allo stesso tempo in-tech aiuta l'autorità municipale a pianificare correttamente la strategia e l'infrastruttura per la ricarica e a formare i dipendenti. Come fornitore di sistema, ZF Aftermarket progetta i componenti necessari dei veicoli e offre l'accesso alla sua rete globale di officine per i lavori di conversione.

ZF Aftermarket e il futuro della mobilità

e-troFit è solo uno di tanti esempi che spiegano come oggi ZF Aftermarket stia plasmando in maniera sostenibile la mobilità di domani, ovvero combinando tecnologie innovative e servizi su misura.

Maggiori informazioni sui nostri concetti per la mobilità del futuro

Il premio

Ogni anno, la casa editrice huss-verlag organizza una cerimonia per assegnare il premio International Sustainability Award della rivista busplaner. La giuria indipendente, formata da nomi rinomati del settore, sceglie i vincitori in diverse categorie, tra cui autobus elettrico, autobus CNG, autobus ibrido, minibus e midibus, pullman e autobus a idrogeno.

Le aziende sono invitate a inviare i propri concetti. Per partecipare al concorso, esse forniscono una descrizione del prodotto o del servizio sostenibile, illustrano le sfide ambientali e sociali che affrontano e spiegano la propria strategia per la sostenibilità.

Quest'anno il premio International Sustainability Award della rivista busplaner è stato assegnato nell'edificio Marshall-Haus della fiera di Berlino.

huss-verlag

Il premio

Ogni anno, la casa editrice huss-verlag organizza una cerimonia per assegnare il premio International Sustainability Award della rivista busplaner. La giuria indipendente, formata da nomi rinomati del settore, sceglie i vincitori in diverse categorie, tra cui autobus elettrico, autobus CNG, autobus ibrido, minibus e midibus, pullman e autobus a idrogeno.

Le aziende sono invitate a inviare i propri concetti. Per partecipare al concorso, esse forniscono una descrizione del prodotto o del servizio sostenibile, illustrano le sfide ambientali e sociali che affrontano e spiegano la propria strategia per la sostenibilità.

Quest'anno il premio International Sustainability Award della rivista busplaner è stato assegnato nell'edificio Marshall-Haus della fiera di Berlino.

huss-verlag