ZF Aftermarket nel mondo:

il vostro partner, dovunque vi troviate

Voi siete qui:

ITALIA Italiano

State attualmente visitando il sito web globale di ZF Aftermarket. All’interno dei nostri siti web locali, troverete maggiori informazioni relative ai diversi mercati:

AFTERMARKET |

Voi siete qui:

ITALIA Italiano

State attualmente visitando il sito web globale di ZF Aftermarket. All’interno dei nostri siti web locali, troverete maggiori informazioni relative ai diversi mercati:

worldmap

AFTERMARKET |

Siete alla ricerca di informazioni aziendali su ZF Friedrichshafen AG?

Visitate il sito web aziendale.


Contatti

ITALIA

ITALIA

Controllo del telaio dell’autovettura:
Vacanze più sicure con ZF Aftermarket

Le vacanze pongono diverse sfide alle autovetture, tra cui lunghe distanze, carichi pesanti, temperature elevate e strade in cattive condizioni.

Tralasciare la manutenzione dei veicoli potrebbe accorciarvi le vacanze. Un guasto è sempre un evento negativo, ma in condizioni di guida critiche un veicolo privo di manutenzione può avere conseguenze ben peggiori. I componenti del telaio possono rompersi durante sollecitazioni estreme, rendendo impossibile controllare un veicolo carico, nonostante i moderni sistemi di assistenza al conducente. I componenti difettosi rappresentano un rischio molto importante.

Tralasciare la manutenzione dei veicoli potrebbe accorciarvi le vacanze. Un guasto è sempre un evento negativo, ma in condizioni di guida critiche un veicolo privo di manutenzione può avere conseguenze ben peggiori. I componenti del telaio possono rompersi durante sollecitazioni estreme, rendendo impossibile controllare un veicolo carico, nonostante i moderni sistemi di assistenza al conducente. I componenti difettosi rappresentano un rischio molto importante.

Il nostro esperto ZF Aftermarket

per autovetture afferma:

“In situazioni critiche, come frenate di emergenza o manovre per evitare un ostacolo, i componenti usurati hanno un effetto molto grave. Lo spazio di frenata aumenta, l’aquaplaning si verifica con maggiore facilità su fondo bagnato e persino il programma di stabilità elettronico spesso non è più in grado di impedire al veicolo di perdere aderenza.”

“In situazioni critiche, come frenate di emergenza o manovre per evitare un ostacolo, i componenti usurati hanno un effetto molto grave. Lo spazio di frenata aumenta, l’aquaplaning si verifica con maggiore facilità su fondo bagnato e persino il programma di stabilità elettronico spesso non è più in grado di impedire al veicolo di perdere aderenza.”

Componenti difettosi dell’autovettura: un rischio sottostimato

Nelle autovetture, in particolare gli ammortizzatori difettosi rappresentano un grande rischio e hanno un impatto significativo sul comportamento di marcia. Influiscono sugli spazi di frenata, sul comportamento di marcia e sull’efficacia di ESP e ABS. Secondo gli esperti, circa il 15 percento di tutte le autovetture immatricolate in Germania percorrono la strada per le vacanze con ammortizzatori usurati o difettosi.

Il conducente si abitua alla differenza gradualmente e non nota l’usura. Gli ammortizzatori difettosi spesso causano anche un’usura precoce o guasti ai componenti del telaio e dello sterzo come i tiranti trasversali o i giunti sferici, pregiudicando la precisione di sterzo e il comportamento di marcia.

Sostituire i pezzi danneggiati in tempo previene elevati costi in futuro.
Autovettura, periodo di vacanze, controllo dell’autovettura

Componenti difettosi dell’autovettura: un rischio sottostimato

Nelle autovetture, in particolare gli ammortizzatori difettosi rappresentano un grande rischio e hanno un impatto significativo sul comportamento di marcia. Influiscono sugli spazi di frenata, sul comportamento di marcia e sull’efficacia di ESP e ABS. Secondo gli esperti, circa il 15 percento di tutte le autovetture immatricolate in Germania percorrono la strada per le vacanze con ammortizzatori usurati o difettosi.

Il conducente si abitua alla differenza gradualmente e non nota l’usura. Gli ammortizzatori difettosi spesso causano anche un’usura precoce o guasti ai componenti del telaio e dello sterzo come i tiranti trasversali o i giunti sferici, pregiudicando la precisione di sterzo e il comportamento di marcia.

Sostituire i pezzi danneggiati in tempo previene elevati costi in futuro.
Autovettura, periodo di vacanze, controllo dell’autovettura
Consigli utili: un controllo al telaio aumenta la vostra sicurezza.
La sicurezza come argomento chiave

La sicurezza come argomento chiave ZF Aftermarket vis-à-vis per i clienti dell’autofficina

Zf Aftermarket consiglia alle autofficine di ricordare ai conducenti di autovetture con chilometraggio elevato l’importanza di fare ispezionare i componenti chiave del telaio a intervalli regolari, in particolare prima di una vacanza. Inoltre, è opportuno e necessario far controllare le funzioni dei componenti dell’autovettura presso un’officina al massimo dopo 80.000 km e, successivamente, a intervalli di 20.000 km. In questo modo le parti difettose possono essere sostituite tempestivamente con prodotti di qualità di primo equipaggiamento di ZF Aftermarket come gli ammortizzatori SACHS e i componenti per telaio e sterzo LEMFÖRDER.

Un approfondito controllo di officina e una consulenza professionale prima delle vacanze in auto non solo rendono il veicolo più sicuro, ma evitano ingenti spese future e garantiscono la soddisfazione dei clienti, che ritorneranno fiduciosi. In qualità di esperti post-vendita, ZF Aftermarket offre un’ampia gamma di servizi, tra cui corsi di formazione pratici e informazioni tecniche.

Consigli utili: un controllo al telaio aumenta la vostra sicurezza.
La sicurezza come argomento chiave

La sicurezza come argomento chiave ZF Aftermarket vis-à-vis per i clienti dell’autofficina

Zf Aftermarket consiglia alle autofficine di ricordare ai conducenti di autovetture con chilometraggio elevato l’importanza di fare ispezionare i componenti chiave del telaio a intervalli regolari, in particolare prima di una vacanza. Inoltre, è opportuno e necessario far controllare le funzioni dei componenti dell’autovettura presso un’officina al massimo dopo 80.000 km e, successivamente, a intervalli di 20.000 km. In questo modo le parti difettose possono essere sostituite tempestivamente con prodotti di qualità di primo equipaggiamento di ZF Aftermarket come gli ammortizzatori SACHS e i componenti per telaio e sterzo LEMFÖRDER.

Un approfondito controllo di officina e una consulenza professionale prima delle vacanze in auto non solo rendono il veicolo più sicuro, ma evitano ingenti spese future e garantiscono la soddisfazione dei clienti, che ritorneranno fiduciosi. In qualità di esperti post-vendita, ZF Aftermarket offre un’ampia gamma di servizi, tra cui corsi di formazione pratici e informazioni tecniche.

Maggiori informazioni