ZF Aftermarket nel mondo -

il vostro partner, dovunque vi troviate

Voi siete qui:

Italia Italiano

Voi siete qui:

Italia Italiano
worldmap

Scopri la gamma completa di

ZF Aftermarket

Note

The page you are navigating to is not optimized for mobile devices.
Do you want to proceed?

Proceed

Italia

Italia

Controllo dei componenti in gomma-metallo
Diagnosi dei danni e consigli per la riparazione

I componenti in gomma-metallo sono soggetti a elevate sollecitazioni meccaniche e spesso a dannosi influssi ambientali, come calore, sale antigelo e ozono. Pertanto raccomandiamo un controllo regolare di questi componenti nell’ambito dell’ispezione o durante interventi su freni o pneumatici.

I componenti in gomma-metallo sono soggetti a elevate sollecitazioni meccaniche e spesso a dannosi influssi ambientali, come calore, sale antigelo e ozono. Pertanto raccomandiamo un controllo regolare di questi componenti nell’ambito dell’ispezione o durante interventi su freni o pneumatici.

Funzioni dei componenti in gomma-metallo

I componenti in gomma-metallo del telaio di un veicolo ammortizzano le vibrazioni e i rumori indesiderati. A seconda del modello e del produttore, possono essere installati fino a dodici diversi componenti in gomma-metallo. Essi garantiscono maggior comfort e sicurezza di guida sotto forma di cuscinetti di supporto per montanti telescopici, cuscinetti del telaio ausiliario, cuscinetti dei bracci, supporti degli stabilizzatori o del corpo dell’asse. Oltre ai normali supporti, componenti in gomma-metallo idraulici sono usati sotto forma di supporti per l’alloggiamento dell’asse o supporti dei bracci. In questi casi l’ulteriore ammortizzazione di un liquido compensa le vibrazioni.

Funzioni dei componenti in gomma-metallo

I componenti in gomma-metallo del telaio di un veicolo ammortizzano le vibrazioni e i rumori indesiderati. A seconda del modello e del produttore, possono essere installati fino a dodici diversi componenti in gomma-metallo. Essi garantiscono maggior comfort e sicurezza di guida sotto forma di cuscinetti di supporto per montanti telescopici, cuscinetti del telaio ausiliario, cuscinetti dei bracci, supporti degli stabilizzatori o del corpo dell’asse. Oltre ai normali supporti, componenti in gomma-metallo idraulici sono usati sotto forma di supporti per l’alloggiamento dell’asse o supporti dei bracci. In questi casi l’ulteriore ammortizzazione di un liquido compensa le vibrazioni.

Quando e come è opportuno il controllo

ZF Aftermarket raccomanda controlli regolari. I componenti in gomma-metallo vanno preferibilmente controllati durante le ispezioni e le revisioni nonché durante le riparazioni dei freni o la sostituzione dei pneumatici.

Il controllo visivo di incrinature, sfaldamento metallico o perdite di liquido nei supporti idraulici consente di diagnosticare eventuali difetti dei componenti in gomma-metallo e di identificarli.

In caso di supporti dei montanti telescopici, l’officina può anche esaminare il “comportamento di assestamento” del componente in gomma-metallo sospetto dopo averlo smontato. La differenza di altezza fra il vecchio e il nuovo supporto non dovrebbe superare i due, tre millimetri. Inoltre la gomma non dovrebbe mostrare piegamenti o incrinature né essersi staccata dal metallo. Nel caso di componenti in gomma-metallo idraulici, prestare attenzione anche a perdite di liquido.

Quando e come è opportuno il controllo

ZF Aftermarket raccomanda controlli regolari. I componenti in gomma-metallo vanno preferibilmente controllati durante le ispezioni e le revisioni nonché durante le riparazioni dei freni o la sostituzione dei pneumatici.

Il controllo visivo di incrinature, sfaldamento metallico o perdite di liquido nei supporti idraulici consente di diagnosticare eventuali difetti dei componenti in gomma-metallo e di identificarli.

In caso di supporti dei montanti telescopici, l’officina può anche esaminare il “comportamento di assestamento” del componente in gomma-metallo sospetto dopo averlo smontato. La differenza di altezza fra il vecchio e il nuovo supporto non dovrebbe superare i due, tre millimetri. Inoltre la gomma non dovrebbe mostrare piegamenti o incrinature né essersi staccata dal metallo. Nel caso di componenti in gomma-metallo idraulici, prestare attenzione anche a perdite di liquido.

Supporto del montante telescopico difettoso con inizio di incrinature sulla superficie di gomma

L’impatto dei difetti

Sebbene i componenti in gomma-metallo non siano le classiche parti soggette a usura, sono sottoposti a elevate sollecitazioni dinamiche e a effetti ambientali dannosi, come il calore, il sale antigelo e l’ozono, a causa delle loro complesse funzioni. Ciò può portare a sintomi di fatica. Se i supporti dei bracci o i cuscinetti degli assi non funzionano più perfettamente, si possono verificare varie tipologie di rumori su brevi tratti con fondo stradale irregolare. Ulteriori indicatori: vibrazioni del volante o sfregamento dei freni. Supporti dei montanti telescopici danneggiati possono aumentare lo spazio di frenata, determinando un comportamento di marcia irregolare o rendere lo sterzo poco maneggevole.

Componenti in gomma-metallo danneggiati all’interno del telaio non influiscono solo su sicurezza e comfort; possono anche avere un impatto negativo sui componenti adiacenti.

Se è stato rilevato un difetto, i cuscinetti devono sempre essere sostituiti immediatamente in coppia, se possibile.

Supporto del montante telescopico difettoso con inizio di incrinature sulla superficie di gomma

L’impatto dei difetti

Sebbene i componenti in gomma-metallo non siano le classiche parti soggette a usura, sono sottoposti a elevate sollecitazioni dinamiche e a effetti ambientali dannosi, come il calore, il sale antigelo e l’ozono, a causa delle loro complesse funzioni. Ciò può portare a sintomi di fatica. Se i supporti dei bracci o i cuscinetti degli assi non funzionano più perfettamente, si possono verificare varie tipologie di rumori su brevi tratti con fondo stradale irregolare. Ulteriori indicatori: vibrazioni del volante o sfregamento dei freni. Supporti dei montanti telescopici danneggiati possono aumentare lo spazio di frenata, determinando un comportamento di marcia irregolare o rendere lo sterzo poco maneggevole.

Componenti in gomma-metallo danneggiati all’interno del telaio non influiscono solo su sicurezza e comfort; possono anche avere un impatto negativo sui componenti adiacenti.

Se è stato rilevato un difetto, i cuscinetti devono sempre essere sostituiti immediatamente in coppia, se possibile.

Come installare e smontare i componenti in gomma-metallo

L’installazione e lo smontaggio di questi componenti di alta qualità richiedono attrezzi adatti e, in alcuni casi, anche attrezzi speciali.

Attenzione: in alcuni casi, la posizione d’installazione deve essere scrupolosamente rispettata.

La posizione d’installazione deve essere contrassegnata prima di rimuovere i cuscinetti difettosi. In alcuni casi, le marcature di posizionamento sono sui componenti stessi o nel punto di installazione per consentire un montaggio preciso del nuovo cuscinetto. L’olio non deve essere usato per facilitare il montaggio dei componenti in gomma-metallo,poiché attacca la gomma, danneggiando poi il componente. Gli esperti raccomandano di utilizzare una soluzione saponata. Per i supporti dei bracci e i supporti dei montanti telescopici, serrare a fondo le viti di fissaggio alla coppia prescritta solo una volta che il veicolo è stato riportato in assetto di marcia. Ciò impedisce deformazioni del cuscinetto che potrebbero portare a un’usura prematura delle parti nuove.

Come installare e smontare i componenti in gomma-metallo

L’installazione e lo smontaggio di questi componenti di alta qualità richiedono attrezzi adatti e, in alcuni casi, anche attrezzi speciali.

Attenzione: in alcuni casi, la posizione d’installazione deve essere scrupolosamente rispettata.

La posizione d’installazione deve essere contrassegnata prima di rimuovere i cuscinetti difettosi. In alcuni casi, le marcature di posizionamento sono sui componenti stessi o nel punto di installazione per consentire un montaggio preciso del nuovo cuscinetto. L’olio non deve essere usato per facilitare il montaggio dei componenti in gomma-metallo,poiché attacca la gomma, danneggiando poi il componente. Gli esperti raccomandano di utilizzare una soluzione saponata. Per i supporti dei bracci e i supporti dei montanti telescopici, serrare a fondo le viti di fissaggio alla coppia prescritta solo una volta che il veicolo è stato riportato in assetto di marcia. Ciò impedisce deformazioni del cuscinetto che potrebbero portare a un’usura prematura delle parti nuove.

Ulteriori informazioni